Login
Accedi

Monte Pizzocolo di stefano alinovi il 13/05/17 alle 07:18

Download
Download

Distanza
42.71 Km
Durata
05:26:32
Velocità media
7.85 Km\h
Dislivello positivo/negativo
+1752 / -1772 m
1 Salita Via S. Bartolomeo 23, Toscolano Maderno 3.53 Km 00:26:34 +217 m. dettagli »
2 Salita Via Camerate 6 11.02 Km 02:38:47 +1223 m. dettagli »
3 Salita Via Camerate 0.89 Km 00:28:43 +126 m. dettagli »
4 Discesa Via Camerate 6 0.88 Km 00:41:09 +0 m. dettagli »
5 Discesa Via Camerate 2.95 Km 00:15:01 +1 m. dettagli »
6 Discesa Via Val di Sur 51 6.94 Km 00:30:03 +21 m. dettagli »
7 Discesa Strada della Calma 1 2.87 Km 00:12:19 +7 m. dettagli »
8 Salita Via Bezzuglio 8 1.89 Km 00:19:39 +131 m. dettagli »
9 Discesa Via Magnico Pezzuglio 68 5.32 Km 01:16:16 +13 m. dettagli »
 

Partenza07:18:35
Arrivo14:57:07
Durata allenamento07:38:32
Velocità max44.28 Km\h
Altitudine48-1578 m
BiciHabit
AttivitàMTB

Il monte Pizzocolo si erge sopra il lago di Garda come un dito puntato contro il cielo. Isolato lo si scorge da molto lontano. A me ricorda molto il monte Sagro sulle alpi Apuane. Avevo già salito il Pizzocolo altre 2 volte ma sempre come escursionista a piedi. Questa volta ci proviamo con le mtb. Ho scaricato il file gps da Sentres. Mi fido del sito, quindi do una controllata sommaria al percorso e si parte. Troviamo da parcheggiare a Toscolano Maderno (da dove parte il giro) solo su strisce blu e il salasso è già fatto. Fa niente.... Pronti, via...la strada si fa subito in salita tosta. Dapprima su asfalto poi dopo una lieve discesa si va su strada bianca assai ben tenuta. Si sale si sale si sale. Arriviamo fino ad Archesane in compagnia di un biker del posto che ci tira il collo... Qui la via si impenna davvero. Alcuni tratti sono davvero "in piedi". Salutiamo il biker che va via veloce. Soffrendo un pò la "pertica" che dobbiamo pedalare arriviamo al passo allo Spino. Ora dovremmo solo scendere. Ci sembra un pò riduttivo come giro. E' presto e decidiamo di salire in vetta al Pizzocolo. La salita comincia tranquilla, ma si va incattivendo strada facendo. Dopo un falso piano ristoratore affrontiamo la salita finale al Pizzocolo. Il terreno è davvero brutto (per la salita) e ci sorbiamo un bel tratto a bici in spalla. Un bel quarto d'ora di portage ci fa arrivare in vetta al Pizzocolo. La nube di Fantozzi ci nega il sole e un venticello frizzante ci fa rabbrividire. Scendiamo pochi metri e ci vestiamo per mangiare qualcosa. Poi Cominciamo la discesa. Assai divertente e discretamente tecnico il tratto in discesa fino al passo Spino. Con uno strappo vigliacco arriviano al rifugio Pirlo allo Spino dove ci regaliamo un buon caffè. Poi giù verso la macchina. La discesa (non è tutta discesa) è piuttosto banale e il fondo assai bagnato ci sporca le bici (e anche i bikers. Siamo delusi da questo tratto e allora Flora propone di percorrere la valle delle cartiere. Scopriamo poi che la via vorrebbe percorsa in senso contrario. Pazienza. Con ripido tratto in discesa arriviamo a Toscolano. Ma non è finita.... Andiamo a cercare una gelateria. Ci ristoriamo e ripartiamo seguendo la traccia sul lungo lago. Una spiaggia di ghiaia ci invoglia ad un bagno.... E ci fermiamo... e ci bagnamo ... Poi alla macchina

segnalaSegnala traccia sospetta ai moderatori

 
Se ritieni che questa traccia sia sospetta, invia una segnalazione ai moderatori affinchè controllino. Il tuo username sarà inviato con la segnalazione

Motivo segnalazione

Nome settore

Crea settore »
Conferma eliminazione di questo settore?

Rigenerare le statistiche e il percorso di questo allenamento?

Nuovo nome:


MTB-Forum.it | 2012-2019 Training Camp v.1.6 rev 05