Login
Accedi

sul...Fat...della nebbia di stefano alinovi il 18/12/16 alle 13:16

Download
Download

Distanza
23.56 Km
Durata
02:26:06
Velocità media
9.67 Km\h
Dislivello positivo/negativo
+680 / -546 m
1 Salita Via Montesanto 1, Salsomaggiore Terme 2.91 Km 00:30:12 +322 m. dettagli »
2 Discesa Strada Boffalora 144 1.55 Km 00:08:20 +15 m. dettagli »
3 Salita Via Tabiano 61, Bagni di Tabiano 1.32 Km 00:13:04 +116 m. dettagli »
4 Discesa Viale Guglielmo Marconi 36, Salsomaggiore Terme 2.74 Km 00:14:05 +18 m. dettagli »
 

Partenza13:16:19
Arrivo15:52:14
Durata allenamento02:35:55
Velocità max47.52 Km\h
Altitudine26-380 m
Temperatura media3.2 °C
BiciMad Fat
AttivitàMTB

Dopo una mattinata passata fra ozi vari davanti alla televisione che trasmette gare di sci, dopo un pasto frugale, decido di partire per una girata in collina. E' cmq tardi e non posso permettermi una escursione degna di tale nome. Penso ad un paio di ore di divertimento. Inforco la mia Mad Fat ed esco. Le ruote stragrasse non permettono velocità elevate ma garantiscono divertimento assoluto. Nonostante il sole l'aria è fredda e pungente. All'ombra la brina ed il ghiaccio mantengono duro il terreno. Ne approfitto per avventurarmi su terreni altrimenti non percorribili. Salgo quindi da via Saletti verso Sivizzano. Dopo pochi metri incontro Max con M'Ugly (il cane). 2 chiacchiere, quanto basta al Max per controllare che la pressione delle mie gomme sia corretta, e poi riparto. Da Sivizzano arrivo sulla Boffalora percorrendo il sentiero degli alpini con variantre finale per evitare la grande pozza . Poi vado in direzione Tabiano Castello per scendere sui sentieri del parco. Scendo prima da quello più ad ovest che arriva all'Hotel Fantoni, risalgo fin dopo il manufatto dell'acquedotto e poi scendo dal traversante nuovo che arriva in pasticceria. Il sole scende veloce dietro le colline, mentre i rifugiati finiscono la loro consueta partita di calcio comincio il rientro. Risalgo al Poggetto per il sempre bel sentiero della baita alpina , e poi dopo esser sceso un pò dalla strada del Poggio, devio in direzione della Tamburina. Mentre il sole scompare in collina, la nebbia risale dalla poianura e pian piano comincia ad inghiottire il primo collinare. Per strada, carraia, sentiero, arrivo sulla ciclabile e giro direttamente a verso casa. Alterno nelle tasche le mani guantate per provare a rivitalizzarle, mentre i piedi cominciano a protestare. Riesco cmq a fare qualche divagazione da pistola in centro a Salso, prima di rifugiarmi nel caldo accattivante della doccia.

segnalaSegnala traccia sospetta ai moderatori

 
Se ritieni che questa traccia sia sospetta, invia una segnalazione ai moderatori affinchè controllino. Il tuo username sarà inviato con la segnalazione

Motivo segnalazione

Nome settore

Crea settore »
Conferma eliminazione di questo settore?

Rigenerare le statistiche e il percorso di questo allenamento?

Nuovo nome:


MTB-Forum.it | 2012-2019 Training Camp v.1.6 rev 05